Tra Italia e Croazia: una vacanza possibile solo in barca

Tra Italia e Croazia: una vacanza possibile solo in barca

Presto potremo tornare a viaggiare più liberamente e ritrovare il piacere della navigazione: perciò perché aspettare? Troviamo fin da ora altre mete che si possono raggiungere solo a bordo di una barca da 10 metri!

Senza abbandonare il nostro Bel Paese, possiamo recarci in Sardegna alla scoperta della stupenda Cala Luna.

Questo piccolo golfo prende il nome dalla sua peculiare forma a falce di luna, ed è circondato da ripide pareti rocciose che ne tutelano la bellezza.

La sabbia dorata e l’acqua turchese dipingono un quadro paradisiaco, creando un piacevole contrasto con la natura selvaggia circostante.

La roccia, tinta di verde dalla tenace vegetazione locale, nasconde diversi passaggi e grotte ricche di fascino.

Non è impossibile raggiungere Cala Luna via terra; tuttavia la ripidità delle pareti rocciose e la necessità di percorrere chilometri a piedi rendono l’accesso via mare sicuramente più comodo e semplice, così da godersi la bellezza del golfo nel più completo relax.

Sempre in Sardegna, l’Isola di Spargi dell’Arcipelago della Maddalena permette di ammirare tutta la bellezza della Costa Smeralda e al contempo di soddisfare i navigatori più intraprendenti.

Questa località, infatti, è un’isola deserta non dotata di strutture turistiche, che permette di vivere un’esperienza a contatto con una natura realmente incontaminata, dominata dalla macchia mediterranea, sabbia dorata e acqua turchese.

In particolare, Cala Granara spicca tra le tante spiagge dell’isola, in particolare per gli appassionati di snorkeling e immersioni che possono godere di una visibilità eccellente.

Spostandoci nel Lazio, a Ponta, si può raggiungere la spiaggia Chiaia di Luna: come la sua controparte sarda, è un golfo a forma di falce di luna incastonata tra alte pareti di tufo bianco.

La spiaggia oggi non è più accessibile a causa del rischio di frane, ma è possibile gettare l’ancora a debita distanza per godersi l’acqua cristallina in una cornice unica, dipinta con i colori del mare, della sabbia, del tufo e della vegetazione.

Abbandonando i confini italiani, la Croazia offre due luoghi di particolare interesse per gli appassionati del mare.

L’Isola di Bisevo è circondata da un mare azzurro e conserva un entroterra selvaggio, nonostante sia abitata. Le scogliere nascondono numerose grotte e la più famosa è la Grotta Blu, un luogo magico animato dai riflessi dell’acqua sulle pareti rocciose

L’Isola di Galesno è una vera rarità naturale: l’intera isola ha la forma di un cuore, una particolarità che condivide con soli altri tre luoghi in tutto il mondo e che la rende la meta preferita per i più romantici.

È un’isola disabitata, caratterizzata da natura selvaggia e calette con spiagge sassose, e circondata da un mare che sfoggia diverse sfumature di blu: non essendoci strutture di accoglienza, si può pernottare solo in campeggio o, meglio ancora, sul proprio natante.

Esplora questi luoghi affascinanti a bordo di 340 REGINA, la linea realizzata da FIM che unisce l’eleganza di uno yacht con l’agilità di un natante. Contattaci per saperne di più.